Domanda:
Cos'è lo stare decisis?
Chad
2015-05-27 23:49:12 UTC
view on stackexchange narkive permalink

So in generale che stare decisis significa effettivamente che una volta che un tribunale si pronuncia su una legge, gli altri tribunali possono utilizzare quella decisione quando esaminano i loro casi. Ma perché è così, come viene applicato e perché i tribunali sono riluttanti ad andare contro la precedenza stabilita in un altro caso?

Tag sulla domanda modificati secondo [meta post] (http://meta.law.stackexchange.com/a/192/58)
Tre risposte:
#1
+7
cpast
2015-05-28 00:16:51 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Il principio fondamentale dello stare decisis è che la legge non dovrebbe dipendere da quale giudice hai; due casi con gli stessi fatti dovrebbero avere lo stesso risultato. Nella tradizione del common law, non erano degli statuti realmente scritti; c'era solo "quello che è stato fatto in passato" e quindi l'unico riferimento a ciò che la legge dovrebbe essere in alcune situazioni sono le decisioni del tribunale passate. Se i giudici non avessero alcuni vincoli per governare in modo simile a prima, non ci sarebbero davvero standard legali (perché non c'era una legge scritta a cui tornare; nei paesi di diritto civile, c'è sempre stata una legge scritta, quindi precedente non è così importante).

Stare decisis in realtà non impedisce direttamente a un giudice di prendere una decisione che va contro un precedente vincolante. Tuttavia, ci si aspetta che i giudici obbediscano al precedente e per la maggior parte facciano ciò che dovrebbero fare. In caso contrario, il caso sarà probabilmente revocato in appello.

Il precedente vincolante si applica solo all'interno dell'area servita da un tribunale; un tribunale non deve ascoltare i precedenti di un tribunale diverso che non ha nulla a che fare con il caso. La regola è che il precedente di qualsiasi tribunale della catena d'appello è vincolante; I tribunali distrettuali federali sono vincolati dal loro tribunale di circoscrizione e da SCOTUS, i tribunali statali sono vincolati dai tribunali statali superiori e da SCOTUS (ma non da altri tribunali federali, poiché il caso non può essere appellato). Un tribunale a volte può annullare il proprio precedente, ma i casi in cui può farlo sono rari (e quindi l'applicazione del precedente di un tribunale superiore può anche essere visto come "se fai appello a loro diranno X, quindi stiamo dicendo X . ")

Ti ho dato un +1 perché penso che affronti principalmente la domanda. Anche se penso che il secondo paragrafo sia dove dovrebbe essere la vera carne della risposta, ma sembra essere leggera. Se puoi spiegare di più sul perché è e abbellire la risposta con alcuni buoni riferimenti per sostenere quella che sono abbastanza sicuro sia una risposta accurata, posso vedere che lo accetta.
@cpast, Penso che la tua prima frase "Il principio fondamentale dello stare decisis è che la legge non dovrebbe dipendere da quale giudice hai" necessita di essere citata.
#2
+4
Roy
2015-05-28 00:16:44 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Stare decisis è più che l'autorità per le decisioni successive in riferimento a quelle precedenti; è, in una certa misura, un obbligo. Vale a dire che, di regola, i giudici (e il più delle volte i loro impiegati) trascorrono molto del loro tempo esaminando vecchi casi per scoprire cosa ha deciso la giurisprudenza , cosa il precedente è. A questo punto, è improbabile che lo cambino, a meno che le circostanze non siano cambiate o non ci sia stato un enorme cambiamento di opinione in tribunale (come con il capovolgimento in Brown v. Board of Education ).

Come menzionato in Auto Equity Sales v. Superior Court dinanzi alla Corte Suprema della California e come riportato nell'articolo di Wikipedia sul precedente: "secondo la dottrina dello stare decisis, tutti i tribunali esercitano una giurisdizione inferiore è richiesta per seguire le decisioni dei tribunali che esercitano una giurisdizione superiore. "

Non sono del tutto sicuro di cosa intendi per come viene applicata, ma per quanto riguarda il ragionamento: ai giudici piace avere regole. Vogliamo che la legge sia chiara e stabilita, in modo che le persone possano esaminarla e scoprire qual è la legge per loro. Se i tribunali revocassero costantemente le decisioni precedenti, non ci sarebbe stabilità giuridica e sarebbe troppo difficile per chiunque sapere cosa è e cosa non è la legge.

Questo sarebbe anche per un certo grado sminuisce la legittimità della punizione penale, poiché se l'imputato non poteva sapere che era un crimine, perché dovremmo punirlo?

Entrambe queste due parti del ragionamento possono essere trovate nell'articolo di Antonin Scalia su Lo Stato di diritto come legge di regole (il collegamento contiene solo estratti; non sono riuscito a trovare una versione completa dell'articolo accessibile pubblicamente).

Da dove ha origine quell'obbligo che lei afferma nella prima frase? Questa è la parte centrale della mia domanda a cui si fa riferimento idealmente nella risposta. Allora sto cercando di capire perché è improbabile che cambi. Se il secondo paragrafo è corretto, un riferimento a sostegno di tale affermazione farebbe molto per la risposta che sto cercando.
@Chad Che più sulla falsariga che stai cercando?
#3
  0
user3344003
2016-04-20 05:59:23 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Stare decisis significa lasciare che la decisione resti valida . Utilizza un principio utilizzato nei sistemi di common law (ed è decisamente rifiutato nei sistemi di civil law).

Se usiamo il sistema federale degli Stati Uniti come modello, ci sono effettivamente 13 sistemi giudiziari governati da corti d'appello ( 14 se contiamo il Circuito Federale più limitato). Hanno la responsabilità di garantire la coerenza tra i tribunali sottostanti.

La Corte Suprema ha il compito di garantire l'uniformità delle decisioni tra le 14 corti d'appello.

In teoria il sistema garantisce l'uniformità in tutto —Assumendo a ogni livello, i tribunali seguono il precedente del tribunale sopra di loro (stare decisis).

Questo è ciò che ti insegnano alla scuola di legge.

La realtà è completamente diversa.

In primo luogo, la Corte Suprema non arriva a tutte le incongruenze. Questa settimana la Corte ha ascoltato Stati Uniti contro Texas . Uno dei problemi è se il programma DAPA sia una regola interpretativa o una norma legislativa. Il Quinto Circuito (come notato nella sua opinione in esame) utilizza uno standard diverso dal Circuito DC.

Data la natura della tua domanda, rimarrai sorpreso di quanto siano disposti i tribunali a ignorare precedente. La legge è molto caotica a livello di circuito in molte aree a causa di decisioni contrastanti e incoerenti tra i pannelli. A livello di tribunali distrettuali, i giudici spesso si lamentano del precedente ("Vai in appello contro di me").

Anche la Corte Suprema ignora i precedenti in misura significativa.

In alcuni casi, la Corte Suprema dirà che sta cambiando la legge. Il più delle volte non lasciano che sia poco chiaro quale sia la legge.

Inoltre, il Tribunale federale ha sviluppato il concetto di opinione non precedente. In teoria e nella maggior parte dei casi, si tratta di casi di routine (in genere ricorsi ai detenuti) in cui il tribunale emette un semplice parere, citando un precedente e dichiarandolo non precedente per motivi di efficienza. Tuttavia, alcuni circuiti usano opinioni non precedenti quando ignorano il precedente per ottenere un risultato desiderato, quindi dichiarano l'opinione incoerente "non precedente".

Ci vogliono solo pochi precedenti incoerenti per rendere le cose imprevedibili. Supponiamo che un circuito abbia 200 opinioni che affermano la legge in un modo e 4 che la affermano in un altro modo. Sì, è più probabile che tu ottenga la versione da 200 opinioni della legge MA la versione da 4 opinioni della legge rimane una possibilità.

Aggiungendo ancora confusione, diciamo che ti trovi in ​​una circuito (X) che ha 300 opinioni che affermano la legge allo stesso modo dell'altro circuito circuito (Y) nelle sue 200 opinioni. Potresti ottenere un'opinione nel circuito X usando la legge come indicato nella versione a 4 opinioni della legge del circuito Y.

L'incapacità dei tribunali di seguire lo stare decisis è la ragione principale per cui abbiamo così tante cause legali in questo paese. Se porti un caso abbastanza volte, alla fine puoi ottenere la risposta che desideri da qualche giudice.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...