Domanda:
Quali risorse sono disponibili per un litigante pro se?
feetwet
2015-05-28 22:59:06 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Supponiamo che io non sia un avvocato professionista, ma che sia legittimo e voglia portare un caso in tribunale pro se . Per rendere questo ampiamente applicabile e più facilmente rispondibile: Supponiamo che io voglia presentare un reclamo 42 USC 1983 presso un tribunale federale degli Stati Uniti per qualche violazione dei miei diritti di quarto emendamento da parte di un agente di polizia municipale.

Credo che la prima cosa che vorrei fare è trovare e leggere casi simili che sono stati giudicati in base a quella legge utilizzando rivendicazioni simili nel mio distretto. In effetti, se sono ragionevolmente istruito, presumo che potrei costruire tutti i documenti e gli argomenti necessari utilizzando esempi di casi precedenti, oltre ad avere un'idea delle mie probabilità di successo in tribunale.

Ma una persona che non è un avvocato professionista in genere non ha un accesso immediato a Lexis, WestLaw e ad altre risorse professionali simili per la ricerca della giurisprudenza recente e applicabile. (Supponiamo che l'Ordine degli avvocati non esista in linea di principio come un ostacolo ai cittadini che cercano la riparazione dei reclami attraverso il sistema giudiziario. Vale a dire, "Questo è ciò a cui servono gli avvocati, quindi paga se vuoi giustizia" può essere la risposta pratica. Ma Voglio sapere quanto è pratico per uno cercare giustizia pro se . )

Come può pro se litigante per trovare la giurisprudenza applicabile e farsi strada nel processo giudiziario?

"Il modo più efficace" è buono per una domanda su Stack Exchange? Sembra forse basato sull'opinione pubblica.
@cpast - buon punto. Ho appena rivisto la domanda per renderla pratica e rimuovere quel possibile elemento di opinione.
Cinque risposte:
#1
+7
David C. Rankin
2015-05-30 00:43:17 UTC
view on stackexchange narkive permalink

In qualità di litigante pro se, hai la stessa facoltà di un avvocato di preparare il tuo caso. Cos'è questo potere? Potere di citazione. Questo è il potere di costringere i testimoni a comparire e dare testimonianza.

Insieme al potere di citazione, hai il potere dato dalle regole della scoperta, per condurre la scoperta, inviare interrogatori (domande scritte all'avversario e ai non partiti), richieste di ammissione (richieste che gli avversari e non -parti ammettono o negano dichiarazioni di fatto), richieste di produzione (di documenti e cose tangibili) e di prendere deposizioni (testimonianze registrate). Questi strumenti (poteri) sono a tua disposizione proprio come se fossi un avvocato.

Da quel corpo di informazioni, sviluppi la tua prova per supportare la tua richiesta al processo. Quei fatti rilevanti che tendono a dimostrare la tua teoria del caso ea confutare le altre parti. Il problema principale che deve affrontare un litigante pro se rispetto a un avvocato è sapere come esercitare quel potere, sapere quali domande porre e sapere quali fatti possono essere persuasivi sulle questioni finali del processo. È avere il potere, ma a causa della mancanza di esperienza, non utilizzarlo in modo efficace che di solito è il più grande ostacolo da superare per i litiganti professionisti.

Penso che l'ostacolo più grande sia capire i movimenti e le danze di archiviazione che portano avanti un caso. Penso che anche la maggior parte degli avvocati concorderà sul percorso e il deposito iniziale è la parte più facile è la navigazione delle cose nel mezzo che crea la più grande barriera per un caso professionale.
Sì, più di un avvocato è caduto per colpa della procedura. Quelle piccole scadenze appiccicose ti possono davvero prendere.
#2
+6
chapka
2015-05-28 23:33:30 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se vuoi intentare una causa del 1983 e non puoi permetterti o non vuoi pagare un avvocato, la tua migliore risorsa è contattare un avvocato che ti rappresenterà gratuitamente.

Ci sono gruppi per i diritti civili e di difesa che si occuperanno di questo tipo di casi e, anche se non lo faranno, potrebbero essere disposti a darti una rapida valutazione del tuo caso per dirti se è qualcosa che vale la pena perseguire.

Fondamentalmente, quello che sto dicendo è che l'assunto nel tuo secondo paragrafo - che la legge sui diritti civili è qualcosa che puoi insegnare a te stesso leggendo le memorie e le dichiarazioni di altre persone - è falso. Ci sono persone che studiano legge per tre anni e ancora non sono considerate sufficientemente competenti per ottenere la licenza. Non lo riprenderai tra una o due settimane.

Ho visto molti querelanti professionisti intentare azioni legali complesse nel mio tempo come avvocato praticante. Nessuno è riuscito. Molti hanno dovuto pagare multe significative o spese legali. Almeno uno è finito in prigione.

Grazie per questa risposta, soprattutto perché informata dall'esperienza professionale! Puoi chiarire: il problema è principalmente nel determinare se perseguire un reclamo (e, presumibilmente, che portando affermazioni non fondate si rischia di rimanere bloccato con spese legali e persino carcere)? O stai dicendo che, se un avvocato esperto valuta il caso e dice di andare avanti, _anche_ saranno in grado di darti indicazioni sufficienti per tenerti fuori dai guai reali mentre procedi? Se quest'ultimo è vero, questa guida è disponibile altrove o dipende troppo dalle specificità di un caso?
In altre parole, la domanda di follow-up potrebbe essere: "Anche se non riesce ad attirare l'attenzione di un avvocato difensore (ad esempio, la polizia ha eseguito una perquisizione illegale, ma non è stato fatto abbastanza danno per spostare il loro ago; o forse il dipartimento altrimenti non ha attirato l'attenzione negativa), ci sono segnali di avvertimento che un attore professionista può cogliere se sta ascoltando attentamente che lo terrà fuori dai guai? O c'è davvero troppa esperienza necessaria per effettuare in modo affidabile le chiamate giuste su decisioni critiche, quindi il contenzioso _pro se_ è intrinsecamente pericoloso? "
Perché i pros se litigants hanno fallito? È stato a causa dell'ignoranza dei protocolli legali? È stato perché hanno usato tattiche eccessivamente aggressive che la maggior parte degli avvocati non userebbe? È stato perché non sono riusciti a dimostrare il loro caso, quando un avvocato competente avrebbe potuto avere successo?
#3
+6
daffy
2015-07-23 23:46:42 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sono pienamente d'accordo con Chapka sul fatto che questo sarebbe sconsigliabile. Detto questo, ci sono opzioni di ricerca legale a basso costo, soprattutto perché si tratta di un tribunale federale.

  • In primo luogo, prima delle alternative, potrebbero esserci biblioteche di diritto pubblico che offrono un qualche tipo di accesso a Westlaw o Lexis dai terminali in loco. Le biblioteche giuridiche forniscono anche l'accesso ai manuali di pratica e così via che sarebbero necessari per capire la procedura per un caso come una causa §1983 (e la procedura più in generale).

  • PACER è il database che contiene i documenti del tribunale federale di &. Le ricerche PACER non sono eccessivamente costose, ma possono sommarsi. Poiché questi sono pubblici, esiste un progetto (e un'estensione del browser) chiamato Recap che fornisce l'accesso alle copie in crowdsourcing degli elementi recuperati da Pacer.

  • Google Scholar indicizza alcune opinioni dei tribunali.

  • Fastcase è a basso costo sebbene non sia completamente affidabile quando si tratta di controllare le citazioni (l'ultima volta che ho controllato)

  • Loislaw è un'altra alternativa a basso costo. Afferma che il controllo delle sue citazioni è all'altezza di WL & LN.

  • Ravel è piuttosto sorprendente per la giurisprudenza federale e offre account di prova.

  • Findlaw ha un riassunto di informazioni sulle affermazioni del 1983.

#4
  0
Cicero
2017-05-09 02:17:16 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sarà difficile. Affinché una persona intelligente e di lettura possa ricercare abbastanza leggi per avviare con successo una causa legale, ci vuole circa un mese di lettura e ricerca. Dovrai andare in una biblioteca di giurisprudenza. La maggior parte degli stati dispone di biblioteche di diritto pubblico. Preparare e presentare il reclamo e altri documenti è relativamente semplice.

Dove avrai problemi è: (1) condurre la scoperta, (2) argomentare il caso, (3) rispondere alle mozioni della difesa in in modo tempestivo e corretto.

In un caso come questo, è garantito che lo stato lo combatterà duramente, quindi correrai un alto rischio che il caso venga archiviato perché hai sbagliato e hai fatto qualcosa di sbagliato .

Fare causa a un privato oa un profilo aziendale è molto più semplice e ha una maggiore probabilità di successo.

#5
  0
Iñaki Viggers
2018-06-06 18:14:58 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La mia esperienza come litigante mi qualifica per rispondere alle tue domande sulla praticità di perseguire la giustizia in modo pro per e sulle risorse per la ricerca legale (in quella sequenza).

quanto è pratico per cercare giustizia pro se?

Incoraggio fortemente il contenzioso pro se, sebbene comporti enormi richieste emotivamente, intellettualmente e in termini di impegno.

alcuni casi recenti presso la Corte Suprema degli Stati Uniti in cui il firmatario è rappresentato da più uffici legali, e tuttavia la sua petizione per l'atto di Certiorari è stata respinta: 17-1176, 17-1111, 17-1246.

Non sto leggendo i loro riassunti, ma ho l'impressione che in ciascuno di questi casi il firmatario abbia sostenuto le parcelle degli avvocati essenzialmente per nulla (tenete presente che le società possono procedere solo attraverso un avvocato, ma uno consiglio sufficiente).

Cosa è successo in ciascuno di questi casi? (1) Il sistema giudiziario è rotto anche nella Corte Suprema degli Stati Uniti? o (2) questi studi legali hanno collaborato per prendere i soldi del loro cliente nonostante sapessero che la sua posizione era priva di merito? La logica vieta di rispondere simultaneamente a entrambe le domande con un "no". Un'altra possibilità è che (3) questi uffici legali congiunti abbiano veramente capito male come la legge si applica alla controversia che hanno contestato. Indipendentemente da ciò, un litigante pro se che fa del suo meglio è esente dai rischi costosi (2) e (3).

Vari siti web di recensioni riflettono la frustrazione di molte persone per la mancanza di diligenza del loro avvocato. Al contrario, un litigante pro se ha un controllo molto maggiore sul flusso del suo caso, anche se solo perché il litigant pro se non ha bisogno di mescolare una moltitudine di controversie totalmente estranee.

Inoltre ho sentito alcune storie oltraggiose sulla negligenza degli avvocati. Ad esempio, un mio amico mi ha detto che il suo avvocato ha saltato la deposizione perché l'avvocato è andato a un funerale. Poi gli ho detto " Sono sicuro che non deve andare a un funerale quando è il momento di inviarti il ​​conto ".

Sebbene alcuni (o più) avvocati siano onesti, c'è una semplice ragione per cui nessun avvocato difenderà la tua posizione con la stessa severità che faresti: un avvocato non rischierà il suo rapporto tranquillo o pacato con il giudici in quel tribunale, affinché l'avvocato non si ritrovi costretto a spostare il suo studio in un'altra contea / distretto / giurisdizione. In questo senso, la tua causa è compromessa dall'avvocato a tua insaputa.

Un avvocato può diventare veemente, però, quando viene strangolato dal giudice. In Morris v. Schnoor, l'avvocato del ricorrente viene citato dicendo che " Quando la magistratura funge da b_tch per querelante, otteniamo sentenze come questa " (l'opinione dell'appello riproduce l'attuale b-word). Solo non aspettarti molta audacia quando un avvocato contesta il tuo caso.

Nota: non incoraggio a dire oscenità a un giudice, non importa quanto se lo meriti. Il primo emendamento non protegge l'oscenità.

Per una frazione molto piccola di ciò che un avvocato medio fattura al suo cliente, il litigante può coprire tutte le altre spese (reclamo, mozioni, trascrizioni, appello , ecc.) nel processo, in appello e nei tribunali supremi.

Inoltre, il cliente potrebbe anche non sapere esattamente cosa gli viene fatturato. Ecco un esempio: gli avvocati che rappresentano il mio ex datore di lavoro hanno presentato una mozione per prorogare il termine per la richiesta di appello alla corte suprema del Michigan. Questi avvocati hanno affermato che la mia richiesta di candidatura richiede loro di condurre ulteriori ricerche. Non ho idea di quanto abbiano addebitato all'imputato per quella manovra, ma lo hanno rappresentato hanno finito per depositare un brief (6 novembre 2017) che consiste in gran parte in una copia / incolla dei loro documenti in tribunale . È interessante notare che il brief del loro candidato non riflette alcuna ricerca "extra" e non sono riusciti ad affrontare molti degli argomenti che ho sviluppato nella mia domanda di autorizzazione al ricorso.

Quali risorse sono disponibili per un litigante professionista ?

Accetto che Lexis sia gratuito molto utile per la ricerca sulla giurisprudenza, a condizione che tu sia iscritto al college o abbia accesso ai loro terminali.

La flessibilità del suo modulo di ricerca è una delle caratteristiche più interessanti di Lexis. Ad esempio, puoi recuperare le opinioni dei tribunali che contengono la parola " malizia " all'interno di #n parole di " diffamazione ". Questa funzione aiuta a filtrare le opinioni dei tribunali che menzionano un termine solo tangenzialmente. Per illustrare il mio punto di vista, un'opinione spesso riassume che " A ha citato in giudizio B per violazione del contratto, diffamazione, arricchimento ingiusto, [ecc] ", ma diffamazione non è allusa altrove a parere. Ciò rende quell'autorità inutile per la tua ricerca sulla giurisprudenza sulla diffamazione.

Tuttavia, non limitare la tua ricerca legale all'uso di Lexis. Ho commesso quell'errore durante la fase processuale e gran parte del processo d'appello. Lexis manca o manca di alcuni casi importanti. Quando ho notato quella mancanza, il periodo di briefing nel mio processo di appello era terminato mesi prima.

Nella mia esperienza, il caso più importante (ma non solo) del motore di ricerca Lexis continuava a mancare è stato Mareck contro Johns Hopkins University, 60 Md.App. 217 (1984) (affermato, 1985). Mareck ha una sorprendente somiglianza con uno dei miei casi e supporta molti dei miei argomenti per i quali non riuscivo a trovare precedenti legali. Leagle.com non ha la funzionalità di Lexis, ma è completamente gratuito e non richiede alcun tipo di iscrizione o iscrizione.

Non sono sicuro che ciò si applichi a tutti i tribunali, ma il il pubblico può anche leggere (e ordinare copie di) casi in tribunale. Ciò fornisce ai litiganti pro se una preziosa esposizione che manca dalla letteratura relativa al contenzioso. Entrambe le mie cause per diffamazione (diversi imputati) soddisfano gli elementi prima facie dei reati, ma la struttura e la composizione della mia prima denuncia sembrano molto poco ortodosse. Al contrario, il mio secondo reclamo riflette l'esposizione che ho ottenuto in tre mesi prendendo nota dei reclami e delle mozioni degli altri.

Una risorsa di valore moderato sono i forum legali online. Ci sono partecipanti ben intenzionati che mi hanno chiarito i concetti legali. Tuttavia, dico che quei forum hanno un valore moderato perché: - alcune persone abbracciano un ruolo di giurati sarcastici (esempio: quando qualcuno chiede " posso fare causa per XYZ? ", a questi ragazzi piace rispondere " certo, puoi fare causa, ma perderai ", e le cose peggiorano); - molte risposte non vanno oltre" chiedi a un avvocato "; e- quei forum sono generalmente gestiti da un avvocato $, quindi di $ come quando un non-avvocato fornisce una consulenza efficace che smentisce la "necessità" di avvocati; questo è ciò che mi ha effettivamente bandito da due di questi forum.

Ultimo ma non meno importante, altre due risorse sono il mio sito / blog www.oneclubofjusticides.com e il mio canale Youtube One Club Of Justicides. Nel sito pubblico la maggior parte degli atti giudiziari di due dei miei casi (a proposito di esposizione, vedi sopra), mentre il formato video permette di dirigere l'attenzione dello spettatore su aspetti che non sono trattati nei libri di contenzioso.

I libri di Nolo e altro materiale didattico ASSUMONO semplicemente che avvocati e giudici agiscano con professionalità e integrità. Pertanto, questi materiali educativi non mettono in guardia il litigante sulla grave cattiva condotta con cui si impegnano questi cosiddetti "funzionari del tribunale". Per citare alcuni esempi, i libri non ti preparano a situazioni in cui: - l'avvocato avversario presenta una mozione fraudolenta e un supplemento nel suo tentativo di ottenere un premio di $ 1.500 (in uno dei miei video mostro come Ho smentito in tribunale le accuse del truffatore); - alcuni giudici ingannano ripetutamente e fanno false promesse a un litigante pro se; - l'avvocato difensore si adopererà molto affinché la trascrizione della deposizione (18 aprile 2016) del suo cliente sia difficile da leggere e il suo metodo per ottenerla è disturbarti mentre stai cercando di farlo accettare la deposizione dell'imputato, - i tuoi casi potrebbero essere presieduti da un criminale che viene arrestato per possesso illegale di stupefacenti; - l'incidente del giudice per gli stupefacenti porta alla luce prove di pregiudizi giudiziari.

Nei miei video intendo aiutare la comunità dei professionisti a sapere prima piuttosto che poi a quali irregolarità prestare attenzione nei propri procedimenti giudiziari.

Ne vale la pena?

Lo è sicuramente. Tuttavia, tra le altre cose, preparati al troll "gremiale" quando denunci verità scomode sul sistema giudiziario (vedi l'osservazione di un avvocato di "paranoia mal riposta" riguardo alla mia risposta in questo altro post).

Un avvocato può esaurire i risparmi del suo cliente abbastanza rapidamente, mentre io ho mantenuto la mia capacità di portare i miei casi alla Corte Suprema degli Stati Uniti ( 17-1560 e 17-1576). Allo stesso modo, assumere un avvocato negligente mi avrebbe tenuto all'oscuro di chi (l'avvocato o il giudice) mi ha truffato.

La corruzione giudiziaria è molto difficile da superare, ma nessuna quantità di inettitudine giudiziaria - morale o in caso contrario, può cambiare il fatto che io (un litigante pro se) ho ottenuto prove chiare che gli imputati hanno agito illegalmente e di come altri (qui, l'Università del Michigan) hanno consapevolmente favorito la cattiva condotta di entrambi gli imputati.

, non tutti i casi valgono il contenzioso. L'esempio che descrivi (diritti del quarto emendamento e agente di polizia municipale) suona come un arresto del traffico o come eventi irrilevanti. Al contrario, lesioni illegali e ingiustificate alla reputazione o alla dignità di una persona hanno importanti ramificazioni e meritano sicuramente un'azione legale.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...