Domanda:
Che cos'è l '"arricchimento ingiusto"?
Libra
2015-05-29 20:01:55 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Cos'è l'arricchimento ingiusto secondo la legge? È comprensibile se associato a responsabilità per illeciti. A quanto pare, questa non è una condizione necessaria. Come funziona indipendentemente dalla responsabilità per illeciti?

Tag sulla domanda modificati secondo [meta post] (http://meta.law.stackexchange.com/a/192/58)
Una risposta:
#1
+11
David C. Rankin
2015-05-29 20:17:56 UTC
view on stackexchange narkive permalink

L'arricchimento ingiusto è un'equa teoria del recupero che fornisce un ripiego, per mancanza di parole migliori, una via di recupero per situazioni in cui non esiste effettivamente alcun contratto tra due parti, ma una parte ha ricevuto un vantaggio. L'esempio classico è: Jane assume Dan per falciare il suo prato e gli dice dov'è la sua casa. Dan falcia per errore il prato di Bob accanto. Dan non ha alcun contratto per falciare il prato di Bob, ma Bob si è arricchito ingiustamente sulla base del fatto che Dan abbia falciato il suo prato. In questo caso Dan avrebbe un'equa pretesa di arricchimento ingiusto nei confronti di Bob per il valore dei suoi servizi di cantiere forniti erroneamente a Bob.

In sintesi, ogni volta che qualcuno riceve il beneficio dagli sforzi di qualcun altro, se il vantaggio erroneamente fornisce tali servizi in buona fede, quello che riceve il vantaggio è stato arricchito ingiustamente.

Credo che il tuo esempio riesca a far capire. Ma l'affermazione di Dan avrebbe effettivamente qualche merito ai sensi della legge? Posso vedere forse se Bob era a conoscenza del fatto che Dan aveva commesso un errore e non ha detto nulla perché voleva trarre vantaggio dalla situazione. Che ne dici?
Devi comprendere la differenza tra un reclamo ** legale ** e un reclamo ** equo **. Un reclamo legale dipende da una causa di azione riconosciuta come una violazione del contratto. Non esiste alcun contratto tra Dan e Bob, quindi normalmente nessun recupero. Tuttavia, i tribunali hanno creato dottrine ** eque ** per colmare le lacune riconoscendo che ci sono aree non coperte dalla legge in cui la giustizia e l'equità richiedono un certo tipo di sollievo. (e ci sono alcune limitazioni su ciò che può essere recuperato). Tuttavia, per impedire a Dan di falciare ogni cortile della città, l'equità richiede che sia un errore commesso in ** buona fede **.
Ho riscontrato problemi con questo esempio; suggerisce che qualcuno a cui non piace falciare il prato, oa cui piace falciarlo da solo, o anche tramite un fornitore preferito (per sconti o accordi speciali, o per interesse ad assumere un membro della famiglia, ecc.), potrebbe essere richiesto rimettere il pagamento per qualcuno che ha commesso una violazione di domicilio e che esegue un servizio indesiderato; e questo è semplicemente sbagliato, sicuramente questo non deve essere legale, e ci deve essere una sorta di pre-condizione affinché questo possa qualificarsi come "arricchimento ingiusto".
@DavidC.Rankin, aspetta, per chiarire, stai dicendo che Dan può rivendicare "equamente" contro Bob e Bob deve pagare Dan? Anche se Bob in realtà odia le persone che toccano il suo prato (ad es. Come notato da cnst, o se Bob sta facendo un esperimento che ** richiede che il prato non venga ** falciato)? Al contrario, Bob non potrebbe effettivamente chiedere i danni a Dan per aver distrutto la sua proprietà?
Se Dan conferisce un vantaggio a Bob, allora Dan ha un'equa pretesa contro Bob anche se Bob odia le persone che toccano il suo prato. Sebbene l'arricchimento ingiusto sia un'affermazione equa, ciò non significa che Bob non avrebbe difese contro le affermazioni di Dan. Pur non suonando in contratto, Bob potrebbe sostenere come difesa che nessun beneficio è stato effettivamente ricevuto per tutti i motivi attenuanti che hai esposto. Ci sono due facce in ogni causa, proprio come ogni moneta. Anche se Dan può avere un arricchimento ingiusto dalla sua parte, ciò non significa che Bob debba sdraiarsi e fare il morto. Può anche portare le sue difese alla festa ...
La storia di Bob di non falciare il suo prato, o anche di mantenerlo in quello stato di vantaggio, è la sua difesa contro la pretesa equa. Se Bob ha falciato il prato regolarmente, ha stabilito il suo valore nel servizio, indipendentemente da chi lo ha fornito. Se Bob ha un contratto con Fred che impone il pagamento a prescindere dalla cancellazione, tale obbligo determina la restituzione del credito di Dan. Dan potrebbe andare avanti con la pretesa equa, solo per dover soldi a Bob per risarcire i danni dalle circostanze ... a meno che il contratto di Bob non includa un'eccezione per forza maggiore.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...