Domanda:
Impatto della paga del perdente rispetto al governo americano
dsolimano
2015-05-27 23:46:29 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La logica alla base della regola americana, a quanto ho capito, è che dovresti essere in grado di intentare una causa che ritieni abbia valore senza doversi preoccupare di perdere ed essere agganciato per i costosi avvocati dell'altra parte.

In chi perde paga, d'altra parte, potresti essere alle prese se decidi di discutere una questione e perdere. Il vantaggio, a quanto pare, è che hai meno probabilità di litigare su questioni che non vincerai.

Se guardiamo agli studi che esaminano l'impatto delle due regole, quantificando i costi economici e i benefici di le cause intentate o meno sulla base di differenze di regole, uno di loro è chiaramente vincitore? O forse uno di loro vince in certi tipi di casi, ma non in tutti i tipi di casi?

Mi sembra un po 'ampio e la domanda non è molto ben definita. Una rapida ricerca su Google di "chi perde paga vs regola americana" mostra molti studi sui due sistemi; puoi chiarire la tua domanda specifica per favore?
Una domanda più interessante sarebbe chiedere se c'è mai stata una proposta per creare un ibrido di queste due regole.
Sì, non è una cattiva idea @Lohoris.
@L235 ha ristretto il campo. Spero che qualcuno che abbia familiarità con la letteratura accademica sull'argomento sia in grado di rispondere a questa domanda più facilmente, in un paragrafo o due.
La modifica rende questa domanda molto più utile
@dsolimano [l'ha fatto qui] (https://law.stackexchange.com/questions/311/is-there-in-any-jurisdiction-an-hybrid-between-the-loser-pays-rule-and-the).
Tre risposte:
#1
+5
Christian Conkle
2015-06-02 04:12:25 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Diversi studiosi hanno affrontato questo problema. Ecco una rapida bibliografia. Sembra che gli "esperimenti" più rilevanti siano l'imposizione della paga dei perdenti nelle cause per negligenza medica in Florida per la prima metà degli anni '80 e il sistema di paga dei perdenti dell'Alaska. L'articolo di Gryphon di seguito include e discute una discreta quantità di dati empirici; il rapporto di Di Pietro et al è molto ampio e contiene molti dati.

L'esperimento in Florida ha portato a un aumento significativo delle tute lasciate cadere senza accordo o processo, una significativa diminuzione del numero di processi e, a quanto pare, un premio spettacolare a favore di un querelante, che ha spinto l'establishment medico della Florida a silurare la legge.

Susanne Di Pietro et al, Alaska's English Rule: Attorney's Fee Shifting in Civil Cases (1995), http://www.ajc.state.ak.us/reports/atyfee.pdf.

Marie Gryphon, Valutazione degli effetti di una regola "chi perde paga" sul sistema giuridico americano: analisi economica e proposta di riforma , 8 Rutgers JL & Pub. Pol'y 567 (2011).

Douglas C. Rennie, Rule 82 & Tort Reform: An Empirical Study of the Impact of Alaska's English Rule on Federal Civil Case Filings , 29 Alaska L. Rev. 1 (2012).

David A. Root, Attorney Fee- Shifting in America: confronto, contrasto e combinazione tra "American Rule" e "English Rule" , 15 Ind. Int'l & Comp. L. Rev. 583 (2005) (articolo dello studente) (non disponibile online).

James R. Maxeiner, Cost and Fee Allocation in Civil Procedure , 58 Am. J. Comp. L. 195 (2010) (non disponibile online).

Non ho visto questa risposta quando l'hai pubblicata, oops. Grazie per l'eccellente ricerca.
#2
+1
gnasher729
2017-01-05 21:18:26 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Non è semplice come solo "American System" e "Loser Pays". Quando gli americani sentono "Il perdente paga", presumono (erroneamente) che il perdente dovrebbe pagare il costo praticamente illimitato del vincitore. Non è necessario che sia così.

In Germania, la prima cosa che fa il giudice è stabilire quanto stanno discutendo le parti. Se chiedo un milione di danni e tu sei disposto a pagare mezzo milione, allora discutiamo circa mezzo milione. Il giudice consulta quindi una tabella che indica chiaramente quanto possono addebitare gli avvocati di ciascuna parte e quanto addebitare il tribunale. La parte con gli avvocati costosi è bloccata dal fatto che stiamo litigando solo per mezzo milione, quindi quando il giudice decide che il tribunale ha fatto fare i loro soldi, li fermerà. Quindi viene emesso un giudizio e se vinco o perdo dipende da quanto è il giudizio. Se ti viene ordinato di pagare 600.000 dopo aver offerto 500.000 e io chiedo 1.000.000, allora hai "perso" il 20% e paghi il 20% del costo, mentre io pago l'80%.

Quindi, in Germania, potevo permettermi di citare in giudizio Microsoft per 1.000 €. Mi costerebbe al massimo qualche centinaio se perdo. Il caso sarebbe finito molto rapidamente perché il giudice non avrebbe permesso né a me né alla società di discutere per giorni superiori a 1.000 euro.

Elimina la richiesta di danni spettacolari. Ho appena letto che un detenuto statunitense cerca di citare in giudizio un ISP per $ 75 milioni perché non gli hanno impedito di commettere un furto di identità ( lui ha commesso il crimine e fa causa all'ISP per non averlo impedito!). Sarebbe molto poco saggio in Germania - anche nel caso bizzarro in cui gli è stato assegnato, diciamo 750.000 dollari, avrebbe dovuto pagare il 99% del costo totale.

Non capisco bene cosa stai descrivendo. Stai dicendo che (almeno nell'implementazione tedesca) le tasse non possono superare l'importo dei danni in questione? Ad esempio, nel caso "Cito in giudizio Microsoft per 1.000 euro": supponiamo che Microsoft assuma cinque avvocati da 1.000 euro l'ora. Quindi, solo per entrare in tribunale, gli onorari del mio avversario sono di 5.000 €. Stai dicendo che non importa quello che Microsoft paga ai suoi avvocati, ma piuttosto che il tribunale ha il proprio programma per quanto gli avvocati vengono pagati e il tribunale interromperà il procedimento quando l'importo supera i 1.000 €? E poi cosa succede se il caso è ancora irrisolto?
Microsoft può pagare quanto vuole per i suoi avvocati: la tariffa massima che potrei dover pagare è una piccola percentuale dei 1.000 €. E al tribunale viene pagata anche una piccola percentuale dei 1.000 euro. Quindi, se il tribunale ha sentito abbastanza (in base alla tariffa pagata), il tribunale decide. Se questi costosi avvocati non sono riusciti a presentare il loro caso, è difficile. Loro hanno perso. Ovviamente questo non accade in pratica perché tutti conoscono le regole.
Https://en.wikipedia.org/wiki/Costs_in_English_law riflette accuratamente la pratica in Germania? Perché se i meccanismi sono diversi e sei abbastanza familiare da elaborare, mi piacerebbe imparare e posterò una domanda separata (oppure puoi pubblicare un'auto-risposta). Il mio interesse è stato stuzzicato!
#3
+1
ohwilleke
2017-01-07 06:58:02 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ci sono alcune classi di casi con spostamento delle tariffe e altre senza.

I grandi svantaggi dello spostamento delle tariffe dove è presente sono:

  1. In un significativo sottogruppo di casi, in particolare in materia di responsabilità civile e in casi che coinvolgono nuove questioni legali, è molto difficile prevedere in anticipo, anche con le migliori informazioni disponibili, se qualcuno vincerà o meno, e chi perde paga è un serio scoraggiamento per le persone che in in buona fede credo di avere un reclamo.

Questo è un problema particolare nei contenziosi statunitensi in cui le decisioni sul merito sono rinviate fino a una fase avanzata del processo e il giudice non annuncia la risoluzione di particolari questioni fattuali o legali non sufficienti da solo per lanciare un reclamo all'inizio del caso. Ho avuto cause in tribunali federali degli Stati Uniti per un anno con piena scoperta e risoluzione prima che venga presentata una risposta al reclamo iniziale perché può essere necessario molto tempo prima che un tribunale si pronunci su una mozione iniziale di archiviazione.

  1. La regola americana è uno dei fattori che motivano le persone a risolvere i casi prima del processo perché i costi del contenzioso che possono essere evitati non avrebbero potuto essere trasferiti all'altra parte nemmeno in caso di una vittoria. Aumenta la dimensione della torta per un "vincitore" quando entrambe le parti si accordano e il risparmio derivante dall'evitare i costi di contenzioso da entrambe le parti spesso "finanzia" psicologicamente la transazione.

  2. lo spostamento porta spesso le parti a sostenere costi sproporzionati rispetto all'importo in gioco nel merito della controversia. La controversia sottostante potrebbe essere di soli $ 2.000, ma se ciascuna parte accumula $ 40.000 per controversia e si verifica uno spostamento delle commissioni, la risoluzione dei meriti ha in gioco $ 82.000.

  3. Contrario In teoria, in pratica, quasi nessuno durante il contenzioso si comporta deliberatamente in un modo progettato per ridurre i costi del contenzioso dall'altra parte per ridurre l'esposizione a un compenso. Tutti in un contenzioso sono accecati dalla convinzione di vincere.

Ovviamente, lo svantaggio della regola americana è che incoraggia la presentazione di difese costose indipendentemente dalla loro pertinenza al merito del caso sottostante o probabilità di successo (purché non frivolo o infondato) per differire il giudizio e creare un incentivo economico per accontentarsi di uno sconto. Ciò significa che qualcuno i cui diritti vengono violati quando si applica la regola americana spesso non viene integralmente.

In alcune aree del diritto (come le lesioni personali) ci sono soluzioni per risolvere i problemi del dominio americano. L'attore ha un avvocato che fa causa su base contingente e premi per dolore e sofferenza finiscono per coprire le spese legali lasciando danni compensativi considerevolmente duri per la vittima di un illecito, e la prospettiva del mancato pagamento all'avvocato scoraggia le controversie frivole dei querelanti PI. I costi di difesa nei contenziosi PI sono in genere finanziati da compagnie di assicurazione che sopportano la parte del leone del rischio di pagare la sentenza.

La maggior parte dei contratti prevede una clausola sulle spese legali (spesso unilaterale per il creditore ma non per la persona citato in giudizio negli stati in cui ciò è consentito) e questo scoraggia le difese frivole delle azioni di recupero crediti e rende integro il creditore, ma crea comunque un problema quando c'è una disputa in buona fede su una questione ristretta che può esporre qualcuno che combatte un leggero eccesso di enorme esposizione agli onorari degli avvocati anche se l'imputato vince sulla questione controversa.

Nella mia esperienza professionale, una soluzione unica per tutti non è appropriata e la legge di Coase riflette ciò negli accordi raggiunti dalle parti da contattare intorno alla regola predefinita.

Anche quando lo spostamento delle commissioni è appropriato, il mezzo con cui viene determinato l'importo delle commissioni dovute e il modo in cui viene determinata la parte prevalente non è l'ideale. Una regola di tipo tedesco sarebbe migliore in molte circostanze (e anche le spese legali tedesche sono molto più regolamentate che negli Stati Uniti).



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...